Articoli: 793    Argomenti: 18   Temi php-nuke: 50      
(Ultime News)------|    Nasce Cleanuke.it supporto ufficiale al cms - (18-06-2011 - 23:04:54 - di matteoiamma)    |------|    Rilasciato Clean Nuke 1.7 - (05-05-2011 - 19:49:43 - di matteoiamma)    |------|    Iamma Multi Blogs: Blogs per gli utenti del nuke - (19-03-2011 - 20:41:08 - di matteoiamma)    |------|    Rilasciato Clean Nuke 1.6 - (13-03-2010 - 20:12:46 - di matteoiamma)    |------|    Nuova Community Italiana: nasce mondophpnuke.com - (11-02-2010 - 22:08:51 - di matteoiamma)    |------|    Rilasciato Clean Nuke 1.5! - (16-12-2009 - 00:44:55 - di matteoiamma)    |------
Menu Principale
  Info:
 » Accesso libero
 » Utenti registrati
 Home :
 » Home Page
 » AvantGo
 » Scrivi un Articolo
 » I nostri banners
 » Ricerca
 » Topics
 » Meteo
 » Archivio articoli
 Membri :
 » Tuo Account
 » Lista Membri
 » Messaggi Privati
 Comunità :
 » Forum
 » Downloads
 » Web Links
 » Passa Parola
 » Oroscopo
 » Contatti
 » Staff
 Utilità :
 » Produttori H&S
 » GUIStuff
 » Nuke Tools v3.00
 » Nuke Generator
 » Javascript Kit

Sondaggio
Quale release PHP-Nuke stai usando?


Risultati
Sondaggi

Voti 239

WO_Contatti

Siti Amici
» Corsi Subacquei.com

RSS
RSS-News
RSS-Forums
RSS-Downloads

» Fondo di 50 mln di $ per lo sviluppo di Unix e del software per il Web services
Internet- Milano - 15 novembre 2003 - The Sco(r) Group , società proprietaria del sistema operativo Unix, ha annunciato di aver ricevuto un investimento privato pari a 50 milioni di dollari da parte di Baystar Capital, un fondo di investimenti leader nella negoziazione di acquisizione di partecipazioni in società private quotate in borsa.

L'investimento effettuato in Sco si configura come collocamento privato di azioni privilegiate convertibili di serie A senza diritto di voto, convertibili in azioni ordinarie al prezzo di conversione fisso di 16,93 dollari ad azione, prezzo medio di chiusura delle azioni ordinarie della società nei cinque giorni di contrattazione precedenti alla chiusura dell'accordo. Al momento della conversione gli investitori verranno in possesso di un totale di circa 2.953.000 azioni ordinarie, che rappresentano il 17,5% delle azioni della società in circolazione. Le entrate nette derivanti da questa partecipazione, unite al cash balance della società al termine del terzo trimestre chiuso il 31 luglio 2003, daranno a Sco una liquidità pari a 61 milioni di dollari. L'aumento del cash flow, oltre ad incrementare in maniera significativa la forza finanziaria complessiva di Sco, rappresenterà un considerevole contributo al finanziamento di obiettivi di business aziendali quali lo sviluppo di Unix e del software per i Web services Scox, nuove partnership strategiche e la tutela della proprietà intellettuale di Unix e programmi correlati. "La posizione di Sco sul mercato è sempre più favorevole," ha affermato Darl Mcbride, Presidente e Ceo di The Sco Group. "Negli ultimi mesi, con Scosource, abbiamo compiuto passi significativi nella tutela e nell'applicazione dei diritti di proprietà intellettuale della società. Contemporaneamente, abbiamo gradualmente rafforzato il nostro core business e, nelle settimane a venire, forniremo altri dettagli sui nostri piani e sulle nostre iniziative al mercato e a Wall Street. Oggi, con l'investimento di 50 milioni di dollari da parte di Baystar, siamo sicuri di esserci assicurati il capitale necessario per finanziare tutti gli aspetti della crescita della società nel lungo periodo". "Baystar Capital è interessata ad investire in società caratterizzate da elevate potenzialità di crescita e con le seguenti caratteristiche: un management esperto, sostanziali opportunità di mercato e business plan solidi e completi. Siamo convinti che Sco possa contare su tutti questi fondamentali per raggiungere i risultati che si è prefissa," ha dichiarato Lawrence Goldfarb, General Partner di Baystar Capital. "Sco possiede gli asset del software Unix, dominante sul mercato, ha oltre vent'anni di storia nella fornitura ad utenti finali in tutto il mondo di soluzioni software affidabili e può contare su un management aggressivo e di esperienza focalizzato sulla crescita della società e sulla conseguente generazione di utili".

 
Links Correlati
· Inoltre Internet
· News by RCPT_TO


Articolo più letto relativo a Internet:
Indagine Usa sui siti abbandonati


Valutazione Articolo
Punteggio Medio: 0
Voti: 0

Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente


Possono votare solo gli utenti registrati.

Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile





http://www.top100italiana.com
Valid Robots.txt
Tutti i diritti riservati Copyright © 2003-2017